Via Adua, 1, Desenzano del Garda

339 762 3992

Disturbi da sintomi somatici

Rappresentano un insieme di disturbi molto diffusi tra la popolazione in forma più o meno lieve. Condividono tutti un’eccessiva rilevanza dei sintomi fisici che provocano disagio e sofferenza. Rientrano in questa categoria il Disturbo da sintomi somatici (presenza di sintomi somatici che procurano un’autentica sofferenza nel soggetto non spiegati da diagnosi medica), il Distubo di Conversione (prevede la presenza di sintomi fisici, solitamente debolezza, paralisi, movimenti anomali, anomalie nella deambulazione, in assenza di dati clinici che provino l’incompatibilità con una malattia neurologica), il Disturbo da Ansia di malattia (conosciuto anche con il termine Ipocondria, consiste in una preoccupazione eccessiva di avere o contrarre una brutta malattia in assenza di sintomi somatici significativi), il Disturbo Fittizio (prevede la simulazione di sintomi medici o psicologici che sono associati ad un inganno accertato).

Sono disturbi complessi, non di facile gestione e solitamente non ci si accorge in tempi brevi della loro comparsa.